COSA ASPETTARSI

La domenica - ci incontriamo come una riunione di famiglia. Il corpo di Cristo è una famiglia.

Diamo del tempo per stare insieme e chiacchierare e/o bere un caffè - comunione fraterna. Durante l'incontro di adorazione dedichiamo del tempo per cantare degli inni e canzoni di lode, condividere e/o testimoniare di Gesù e pregare uno per l'altro. Ascoltiamo poi un sermone di circa 30 minuti predicato in modo semplice da uno dei pastori che tratta un brano delle Scritture, scavando nel testo e aprendolo per far vedere a tutti il contesto e i principi che sono applicabili per noi credenti di oggi. In più celebriamo la Santa Cena per darci del tempo per riflettere, esaminare il nostro cuore, e confessare in silenzio i nostri peccati mentre prendiamo gli elementi - il pane e vino - in memoria di Cristo. Per gli ospiti consigliamo di astenersi dalla tavola del Signore la prima volta per poi approfondire con degli pastori/anziani della chiesa il vero significato di essa.

Concludiamo la riunione con una preghiera. Alcuni si organizzano per mangiare insieme, ma tutti escono edificati e incoraggiati nella Parola di Dio per vivere gioiosi la vera vita mano a mano con Gesù aspettando il Suo ritorno - tutto per la gloria di Dio. 

Vieni a trovarci!

Accostandovi a lui, pietra vivente, rifiutata dagli uomini, ma davanti a Dio scelta e preziosa, anche voi, come pietre viventi, siete edificati per formare una casa spirituale, un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali, graditi a Dio per mezzo di Gesù Cristo.  1 Pietro 2: 4-5

  

In settimana - ognuno ha la possibilità di raggiungere un gruppo nelle nostre case. Ci incontriamo perche' ci fa piacere stare insieme con altri credenti. In più ci dà un' occasione per condividere le nostre vite come fratelli. Mangiamo insieme, aiutiamoci a vicenda, condividiamo la vita, e dedichiamo del tempo allo studio della Parola di Dio e la preghiera. Alle volte ci organizziamo per servire la nostra città e/o dare una mano a chi ha bisogno. Il vederci così in settimana è un modo naturale per il Cristiano di vivere e onorare Cristo facendo parte della famiglia di Dio. Insomma, l'essere Cristiano non è una cosa da domenica soltanto, ma di ogni giorno. Fare parte e condividere la vita con un gruppo di credenti non è soltanto normale ma è grande benedizione. È Cristianesimo vissuto. È l'essere un discepolo di Gesù.

Se sei nuovo e/o un po' timido ma desideri conoscere meglio la comunità che è la chiesa forse raggiungere un gruppo in settimana ti sarebbe il modo migliore. Contattaci per maggiori informazioni!

Facciamo attenzione gli uni agli altri per incitarci all'amore e alle buone opere, non abbandonando l

a nostra comune adunanza come alcuni sono soliti fare, ma esortandoci a vicenda; tanto più

che vedete avvicinarsi il giorno.  Ebrei 10: 24-25

Ed erano perseveranti nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nella comunione fraterna, nel rompere il pane e nelle preghiere. 43 Ognuno era preso da timore; e molti prodigi e segni erano fatti dagli apostoli. 44 Tutti quelli che credevano stavano insieme e avevano ogni cosa in comune; 45 vendevano le proprietà e i beni, e li distribuivano a tutti, secondo il bisogno di ciascuno. 46 E ogni giorno andavano assidui e concordi al tempio, rompevano il pane nelle case e prendevano il loro cibo insieme, con gioia e semplicità di cuore, 47 lodando Dio e godendo il favore di tutto il popolo. Il Signore aggiungeva ogni giorno alla loro comunità

quelli che venivano salvati.  Atti 2:42-47

© 2018-2019 by Chiesa Vera Vita 

chiesaveravita.ve@gmail.com

 

t. 041 894 1782

c. 327 283 5064

Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita.   - 1 Giovanni 5:12

  • Chiesa Vera Vita su Soundcloud
  • Chiamata di Vera Vita
PMc_logo.round.png

I nostri partner:

RGF01.png